Servizi

Servizi dell'Ordine

L'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rieti ha attivato un ventaglio di servizi  relativi sia ai rapporti con l'Ordine sia alla sfera delle attività professionali tra cui:

Assistenza agli iscritti    
Modulistica iscrizione, cancellazione e trasferimento    
Timbro sigillo    
Tesserino Riconoscimento    
Posta Elettronica Certificata (PEC)    
Richiesta Terna Collaudatori    
Liquidazione Parcelle    

Servizi in convenzione

Oltre i servizi offerti dall'Ordine sono stati attivati una serie di oportunità gratuite e non che coprono gli ambiti e le problematiche relative allo svolgimento della professione di Ingegnere tra cui:

Processo di rilascio della Firma Digitale con Ruolo

  • l'Iscritto si collega al sito www.pec.it , entra in "Convenzioni", inserisce il codice della nuova convenzione CNSCNI18 (*) e sceglie l'Ordine di appartenenza - ATTENZIONE nel corso della registrazione e dell'acquisto, deve sempre essere visualizzato in alto a destra del monitor, il numero di convenzione inserito e verificare al termine della procedura che la cifra richiesta per il kit sia quella attesa: in caso contrario la richiesta è uscita dalla Convenzione CNSCNI18, per vari possibili motivi tra cui: timeout della pagina, aver premuto il tasto "back" del browser);
  • la precedente convenzione il cui codice è FDING1793, potrà essere utilizzata esclusivamente per i rinnovi delle smart card (non CNS) attualmente in circolazione, purchè l'operazione venga effettuata durante il periodo di validità della card stessa e non sarà invece utilizzabile per quanto riguarda i nuovi acquisti.
  • scegliere il kit desiderato e registrarsi come richiesto. ATTENZIONE: riportare esattamente cognome e nome ( o nomi) come appaiono sul documento di identità), poichè non è poi modificabile;
  • l'Iscritto compila il modulo on-line avendo cura di inserire correttamente tutti i dati (consultare le istruzioni);
  • l'Iscritto effettua il pagamento ad Aruba del KIT scelto (vedi più oltre i costi);
  • all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano viene notificata la richiesta dell'Iscritto;
  • l'Ordine verifica i DATI DI ISCRIZIONE, apporta a questi le eventuali correzioni e se non sussistono condizioni anomale Valida la richiesta;
  • Aruba mette in produzione le Firme Digitali e appena pronte ne notifica all'Ordine la disponibilità;
  • quando l'Ordine riceve fisicamente le Firme Digitali conferma la Ricezione ad Aruba, stampa il modulo di adesione che verrà fatto firmare all'Iscritto e lo avvisa tramite e-mail all'indirizzo inserito nel modulo on-line

Procedura per il ritiro della Firma Digitale

  • l'Iscritto si reca PERSONALMENTE all'Ordine per il riconoscimento de-visu da parte degli incaricati.
  • E' necessario il documento in corso di validità indicato nel modulo compilato on-line.
  • Nel caso l'indirizzo indicato nel modulo on-line differisca dall'indirizzo di residenza riportato sul documento, verrà fatto sottoscrivere apposito modulo.

Ricordiamo che la consegna può essere fatta solo al titolare della firma digitale, che deve essere munito del documento di identità indicato nel modulo compilato sul sito di Aruba.

I prezzi previsti dalla nuova convenzione sono:

  1. Smart card CNS dual interface con certificato di ruolo e CNS: € 15,00 + IVA;
  2. Lettore smart card da tavolo: € 8,00 + IVA;
  3. Lettore smart card formato ArubaKEY con lettore laterale: € 38,00 + IVA;

Il pagamento potrà essere effettuato:
- online tramite carta di credito o paypal
- con bonifico bancario o su conto corrente postale i cui estremi sono riportati sulla pagina dei pagamenti della procedura d'acquisto.

Procedura di rinnovo online dei certificati di firma digitale per gli Ingegneri

La procedura per il rinnovo della firma digitale già acquistata è possibile effettuarlo on-line. Infatti, sei mesi prima della scadenza del certificato viene inviata una mail di avviso, contenente le istruzioni per effettuare il rinnovo. E' possibile scaricare il manuale di istruzione per il rinnovo.

Per l'assistenza tecnica occorre contattare Aruba - call-center 0575-050014 , informando l'Ordine di eventuali problemi.

* ATTENZIONE: la convenzione con questo codice è riservata esclusivamente agli iscritti all'Ordine. Qualora pervenissero all'Ordine Kit di non iscrittti, questi verranno re-inviati ad ArubaPEC.

 

Dal  02 Aprile u.s., è stata pubblicata sul sito www.pec.it  la possibilità di acquistare il servizio Fatturazione PA in convenzioni per tutti gli  iscritti all’Ordine.

Gli iscritti potranno acquistare il servizio ad un costo ridotto inserendo in fase di acquisto il codice convenzione.

L’iscritto dovrà collegarsi alla pagina delle convenzioni di Aruba  https://www.pec.it/ConvenzioniHome.aspx  ed inserire il codice: CNIPA7603.

Dopo di che potrà acquistare il prodotto “Fatturazione PA”, secondo le condizioni a suo tempo comunicate nella circolare CNI  nr. 453 del 21/11/2014.

L'Ordine degli Ingegneri di Rieti ha aderito alla Nuova Convenzione stipulata fra il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) e l'Ente Nazionale Italiano di  Unificazione (UNI) vigente fino al 31 dicembre 2017 che permette a tutti gli ingegneri regolarmente iscritti interessati:

  • l'accesso diretto alla sottoscrizione dell'abbonamento alla licenza d'uso per la consultazione delle norme UNI ad un prezzo forfettario annuo di € 50,00 oltre I.V.A. in modalità online tramite il sito UNIStore al seguente link: http://store.uni.com/magento-1.4.0.1/unisubscription/cni (link is external);
  • il download delle norme, che saranno acquistabili previo pagamento di un prezzo forfettario di € 15,00 + IVA per singola norma;

Si precisa che gli ingegneri già registrati al servizio UNI Store, devono effettuare il login e completare la registrazione inserendo i dati mancanti essenziali per l'adesione alla Convenzione CNI-UNI.

Per tutti i dettagli relativi alla sottoscrizione dell’abbonamento, si rimanda alla lettura della circolare e dei manuali d’uso allegati.

Il Consiglio Nazionale ha sottoscritto una nuova convenzione con Aruba PEC SpA per far avere agli iscritti all'Albo delle condizioni di vantaggio rispetto ai prezzi di mercato sulla fornitura dei kit di firma digitale (FD) e sulla fornitura della Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

E' sufficiente collegarsi all'Area Convenzioni: https://www.pec.it/Convenzioni.aspx, inserire il nuovo Codice Convenzione CNSCNI18 e selezionare l'Ordine di appartenenza. Dopo aver selezionato la tipologia di Kit di firma Digitale di proprio interesse e completata la procedura di registrazione dei dati anagrafici, il kit verrà spedito all'Ordine presso cui l'iscritto potrà recarsi per ritirare il Kit sottoscrivendo i moduli pre-compilati.

In caso di rinnovo delle smart card (non CNS) attualmente in circolazione è ancora possibile utilizzare la precedente convenzione il cui codice è FDING1793.

Il pagamento può essere effettuato ad Aruba online, tramite Carta di credito o registrando i dati del bonifico bancario.

Si riassumono di seguito le principali caratteristiche della nuova Convenzione.

  1. Smart card CNS (Carta Nazionale dei Servizi) dotata di chip e antenna RFID (smart card dual interface), per l'utilizzzo tramite lettori a contatto e lettori contact-less;

- Smart card personalizzata graficamente, utilizzabile anche come tesserino di riconoscimento;

Lettore smart card formato ArubaKEY con lettore laterale personalizzato graficamente;

- Certificato di firma digitale con ruolo;

- Certificato di autenticazione CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Per maggiori informazioni sulle caratteristiche dei kit è possibile consultare la documentazione presente sul sito http://www.pec.it/FirmaDigitale.aspx.

Come è noto, il compito dei Consigli territoriali, in relazione all'attività svolta dagli Ordini territoriali per il rilascio dei pareri di congruità su prestazioni e corrispettivi professionali, è radicalmente modificato rispetto al passato, sia in seguito all'abolizione delle tariffe e all'introduzione del principio della centralità del contratto, sia in relazione alle ultime sentenze della giustizia amministrativa che hanno confermato l'assimilazione del parere di congruità emesso dagli Ordini agli atti amministrativi regolati dalla Legge 07.08.1990 n . 241.
Come precisato nella Circolare CNI 503/2015, alcuni Ordini sono stati chiamati a rispondere, in sede amministrativa, dell'emissione dei pareri di congruità in relazione alle procedure definite dalla suddetta legge (comunicazione di avvio del procedimento).
A fronte di quanto sopra, anche al fine di uniformare il comportamento del nostro Ordine al disposto legislativo in materia e a quello degli altri Ordini Territoriali, il Consiglio, sulla scorta delle linee guida indicate dal CNI con Circolare 576/16, ha deliberato in data 19/07/2016 l'approvazione di un apposito Regolamento sul funzionamento della commissione pareri e sulla procedura per il rilascio dei pareri di congruità sui corrispettivi per le prestazioni professionali. Contestualmente il Consiglio con delibera nr. 461 del 19/07/2016 ha provveduto ad istituire, nell'esercizio delle proprie funzioni di cui all'art. 1 del citato regolamento, apposita Commissione consultiva denominata "Commissione Pareri" ed a nominare, così come disposto dall'art. 5 del Regolamento, i membri e le cariche della Commissione Pareri così come di seguito indicati:

  • Ing. Fabrizio PANFILO – Presidente;
  • Ing. Serafino DI LEGINIO - Vice Presidente;
  • Ing. Marcello Leoni - Segretario
  • Ing. Gianluca Di Lorenzo - uditore

I modelli di richiesta del parere sono disponibili nell'apposita sezione "moduslistica" del sito istituzionale dell'Ordine. Al fine poi di agevolare la corretta formulazione delle istanze si riporta di seguito uno schema riepilogativo dei riferimenti da adottare.

Pagina 1 di 2