Autorizzazione sismica per lavori di riparazione e ricostruzione degli edifici danneggiati Sisma 2016

02/09/2017

"Come noto, le Ordinanze del Commissario straordinario per la ricostruzione del sisma 2016 disciplinano i lavori di riparazione e ripristino delle unità immobiliari danneggiate a seguito degli eventi sismici, temporaneamente inagibili e con danni lievi, nonché gli interventi di ripristino e ricostruzione degli edifici gravemente danneggiati.
Ai fini del rilascio delle autorizzazioni per l'inizio dei suddetti lavori occorre, di tutta evidenza, conciliare le citate disposizioni commissariali con la disciplina prevista dalla normativa nazionale e della Regione Lazio, per la presentazione di progetti in zone sismiche ed, in particolare, con il Regolamento 13 luglio 2016 n. 14, approvato con deliberazione della Giunta della regione Lazio, recante disciplina per lo snellimento e la semplificazione delle procedure per l'esercizio delle funzioni regionali in materia di prevenzione del rischio sismico e di repressione delle violazioni della normativa sismica.
In adesione alle previsioni declinate nel citato regolamento, la stessa Regione Lazio ha previsto che tutte le richieste per il rilascio dell'autorizzazione sismica siano inoltrate tramite l'applicativo "Open Genio".
Al riguardo, al fine di facilitare l'attività dei professionisti incaricati, nel sito web dell'Ufficio Ricostruzione della Regione Lazio è stata predisposta una pagina – raggiungibile attraverso il seguente il seguente link http://www.ricostruzionelazio.it/ricostruzionelazio/istanze-ricostruzione/ - da cui si potrà accedere con link dedicati, sia al sopra citato applicativo ai fini dell'inoltro del progetto strutturale, sia al MUDE quale piattaforma informatica dedicata espressamente alle istanze di ricostruzione.
Pertanto, nelle more della interconnessione operativa tra i due citati applicativi, obiettivo per il quale sono stati avviati i necessari approfondimenti tecnici, si invitano le SS.LL. ad operare, per il deposito del progetto strutturale, secondo le modalità individuate dal citato Regolamento Regionale contestualmente all'inoltro dell'istanza relativa alle richieste di contributo disciplinate dalle Ordinanze del Commissario straordinario per la ricostruzione del Sisma 2016."
Questo è quanto contenuto in una nota trasmessa in data 01/09/2017 dal Direttore dell'Ufficio Ricostruzione del Lazio Dott. Stefano Fermante.

Professione - le ultime news